Premio Letterario “Terre di Puglia” II edizione

Terre di_Puglia

Sabato 25 settembre 2021, alle ore 18, presso la Biblioteca Comunale “Giovanni Colonna” di Santeramo in Colle, si terrà la cerimonia di premiazione della 2^ edizione del Premio Letterario “Terre di Puglia”.

Il Premio è finalizzato alla promozione della lettura e al sostegno dell’editoria pugliese.

Il Premio “Terre di Puglia” è stato promosso dal Club Femminile dell’Amicizia di Santeramo in Colle e ideato dalla scrittrice Giulia Poli Disanto, sostenuto dalla Teca del Mediterraneo, biblioteca del Consiglio Regionale di Puglia, dal Gal “Terre di Murgia”, dal Comune di Santeramo; si avvale altresì della collaborazione della Biblioteca Comunale “Giovanni Colonna” di Santeramo gestita dalla Cooperativa sociale SoleLuna e delle librerie santermane Equilibri, Libriamo, L’edicola di via Roma.

Interverranno alla cerimonia di premiazione:

Angela Disanto, Presidente del Club Femminile dell’Amicizia di Santeramo in Colle; Lucia Parchitelli, Consigliera della Regione Puglia; Fabrizio Baldassarre, Sindaco di Santeramo in Colle;

Massimiliano Scalera, presidente del GAL “Terre di Murgia”; Giovanni Mariani, dirigente scolastico dell’IISS “Pietro Sette”; Anna Vita Perrone, Dirigente della Sezione Biblioteca e Comunicazione Istituzionale; Saranno presenti le librerie di Santeramo in Colle e gli studenti della Scuola Superiore “Pietro Sette”.

Condurranno: Giulia Poli Disanto, ideatrice del Premio, e Rosangela Silletti, responsabile della Biblioteca “Giovanni Colonna” per la Cooperativa SoleLuna.

La giuria del Premio Letterario “Terre di Puglia” II edizione ha concluso le operazioni di valutazione e ha selezionato i finalisti tra i 21 libri di narrativa pubblicati nell’anno 2020 che si sono candidati.

Si collocano tra i libri finalisti e menzione speciale (in ordine alfabetico):

Besa Muci - con “Le amiche imperfette” di Maria Pia Romano, Edizioni di pagina- con “Terra d’ombra” di Mariano Rizzo, Gelsorosso - con “Carafa. Il sigillo del Cristo velato” di Alfredo De Giovanni, Giazira la Rambla Ed- con “L’Equilibrio dei secondi” di Alessandro Cordiali. 

L’ordine di graduatoria e la menzione speciale proposta dalla giuria “Giovani” dell’IISS “Pietro Sette” verranno resi noti durante la serata di premiazione.