Domenica 18 Agosto 2019
   
Text Size

Forza Italia: Portavoce del SUD

IMG-20190324-WA0025 1

Dal comunicato ufficiale di Forza Italia mettiamo a conoscenza che: "Forza Italia si è fatta portavoce del Sud che vuole lottare contro la spinta secessionista di alcune regioni del Nord ed è per questo che il 19 Marzo, in Consiglio regionale, Forza Italia ha raggiunto un risultato importante, frutto di un impegno che continueremo a portare avanti con il massimo rigore: la nostra mozione contro l’autonomia differenziata, condivisa da altri colleghi di centrodestra e anche di maggioranza, è stata approvata con il consenso maggiore tra tutte quelle depositate in aula,"  - scrive Domenico Digregorio commissario cittadino.

"La ragione è nei fatti: il Consiglio regionale ha votato con convinzione un testo su cui Forza Italia ha lavorato tanto, in linea con la grande mobilitazione avviata dal nostro partito, che il 23 e 24 marzo è stata presente in tutte le maggiori piazze pugliesi per sensibilizzare i cittadini e informarli sui rischi di una riforma “ammazza-Sud”. Anche Forza Italia Santeramo Domenica 24 Marzo è stata presente in Piazza del Lago a Santeramo per opporsi a questa spaccatura del paese voluta dal Governo centrale che rischia di acuire le differenze già presenti nei diversi contesti regionali, creando enormi disparità tra i cittadini italiani e lasciare una volta per tutte il Sud solo.

" In questa giornata, oltre l’informativa a tutti i cittadini, abbiamo fatto firmare una cartolina rivolta al Presidente della Repubblica, Sergio Matterella, che verrà spedita nei prossimi giorni che pone l’obbiettivo di evitare una drammatica spaccatura dell’Italia. Possiamo dire con convinzione che il popolo del sud, e soprattutto quello santermano, vuole un Paese unito e possiamo confermarlo con le tantissime cartolina firmate dai nostri concittadini che, come non mai, sentono il bisogno di una Italia coesa e forte in Europa, ricordando che siamo tutti cittadini italiani e cittadini europei”- afferma Digregorio.

Continua il Consigliere Giovanni Volpe : " Ho presentato una mozione urgente, con richiesta di inserirla come punto all'ordine del giorno per il Consiglio comunale del 27 Marzo con oggetto la totale contrarietà all'autonomia differenziata e a favore dello sviluppo del Mezzogiorno e dell'Italia unita. La nostra prerogativa è assicurare pari dignità e diritti a TUTTI GLI ITALIANI, perchè se è vero che gli ITALIANI vengono prima, non devono esserci, nè tantomeno si devono creare, ITALIANI di serie A ed ITALIANI di serie B, in ossequio al dettato della nostra COSTITUZIONE."

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI