Martedì 26 Marzo 2019
   
Text Size

La "Dance Studio" aderisce al “Network Internazionale Danza Puglia”

Orin Camus_e_Chlo_Hernandez_2

 

Un appuntamento imperdibile al "Teatro Traetta" di Bitanto. Sesto appuntamento con Orin Camus e Chloé Hernandez.

La "Dance Studio" di Santeramo in Colle aderisce ad un grande progetto, “Network Internazionale Danza Puglia”.

Lospettacolo che si terrà domenica 17 Marzo alle ore 19:00 al Teatro Tommaso Traetta di Bitonto, nell'ambito del progetto "L'Arte dello spettatore" promosso dal Network Danza Puglia: Si Nous Prenions Le Temps.

Questo è progetto che vanta per il triennio 2018-2020 il riconoscimento del Ministero dei Beni Culturali nella sezione Danza in “formazione e rinnovo generazionale, e del Ministero dei Beni Culturali Francese, con il sostegno e la collaborazione del Comune di Bitonto e del Teatro Pubblico Pugliese porta in Puglia Orin Camus e Chloé Hernandez della Compagnia YMA.

I workshop proposti dai due coreografi e danzatori francesi sono in direzione del lavoro in  coppia o a due e comprendono la tecnica del “contact” nel lavoro del peso, del sostegno e del supporto tra i due partner. Imparando ad ascoltare l’ambiente, il suolo, lo spazio, i giochi di equilibrio e di contrappeso e di manipolazione del corpo, i due coreografi spiegano la grammatica dei corpi. L’obiettivo è creare uno stato d’indipendenza tra i partecipanti e la tecnica stessa, lasciando loro la possibilità di identificare e creare altri punti di sospensione e di contatto.

Due coreografi e interpreti che insieme costituiscono un solo corpo in un movimento organico che trascende ogni forza di gravità. Il loro lavoro si sviluppa intorno alla fiducia e alla consapevolezza dell’altro sino a sapersi fondere con notevole sensualità.

Il workshop di formazione si svolgerà il 16 e il 17 marzo all’interno dei padiglioni 170 e 126 della Fiera del Levante. Domenica 17 invece, avrà luogo un estratto in prima nazionale di “Si nous prenions le temps” sempre con i due coreografi francesi, per il progetto de ‘L’Arte dello Spettatore’ presso il Teatro Traetta di Bitonto, alle ore 19:00. Parlando dello spettacolo Orin Camus ha dichiarato: “È difficile scrivere o descrivere questo progetto da quando è iniziato senza parole. Nasce però dal desiderio di iniziare una ricerca da parte dei corpi senza posizionarli nella cornice di un pensiero, di una forma, un tema. Oltre i nostri corpi, non c’è nulla. È tutto lì.”

I biglietti sono in vendita sul circuito vivaticket.it, sul portale del Teatro Pubblico Pugliese (www.teatropubblicopugliese.it) e presso il botteghino del Teatro Traetta di Bitonto, sino a domenica 17 marzo.

Per ulteriori informazioni sul progetto del Network Danza Puglia, visita il sito internet www.networkdanzapuglia.it.












Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI