Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

COBAS firma gli accordi solo se ha il mandato dei lavoratori

cobas

 

Negli scorsi giorni è stato sottoposto a Referendum un’ipotesi di accordo che poi sarebbe stato sottoscritto il 28 giugno presso il MiSE. Tale Referendum è stato organizzato dalle categorie di CGIL-CISL-UIL in tutti gli stabilimenti della Natuzzi Spa, tranne che nel sito di Ginosa. Il motivo per cui gli organizzatori hanno escluso questo sito dalla consultazione sono incomprensibili.

Cobas-Lavoro Privato è venuta a conoscenza dei contenuti del sopra citato accordo solo durante l’incontro al MiSE, a cui ha partecipato con una sua delegazione. Pertanto, nei prossimi giorni sottoporrà a Referendum l’accordo del 28 giugno tra Istituzioni, Natuzzi Spa e sindacati. Evidenziando tutti gli aspetti di tale intesa, sia quelli positivi che quelli negativi e solo se i lavoratori si pronunceranno per il Sì, aderirà all’accordo.

Senza il mandato dei lavoratori Cobas-LP non firmerà mai nessuna intesa. I lavoratori di Ginosa hanno diritto di decidere sul loro futuro come il resto dei lavoratori del Gruppo Natuzzi Spa.

Cobas-Lavoro Privato

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI