Venerdì 19 Ottobre 2018
   
Text Size

Al “Mercadante” Concerto sinfonico dell'Orchestra del Teatro Petruzzelli

teatro-mercadante-sipario 1

Venerdì 20 aprile, alle ore 21.00, nell’ambito della Stagione d’Opera e Concerti, si conclude il trittico dei Concerti Sinfonici. Per la seconda volta in questa annata, sul palcoscenico del Teatro Mercadante sale l’Orchestra del Teatro Petruzzelli, con la direzione del maestro Giovanni Rinaldi e le esecuzioni di Emanuele Urso, al corno.

In scalette le sinfonie di Mozart e Beethoven.

La trasmissione Palcoscenico ideata e condotta dalla presentatrice televisiva Maria Giovanna Labruna in collaborazione con il Teatro Marcadante di Altamura, in onda su Canale 2 intervisterà i protagonisti.

E’ il penultimo appuntamento della Stagione d’Opera e Concerti, con la direzione artistica di Vito Ventricelli. L’ultimo - molto importante nel percorso di riscoperta della musica mercadantiana - sarà dedicato a Saverio Mercadante il prossimo 6 maggio con l’esecuzione in prima assoluta, in un’elaborazione per Coro e Orchestra, dell’Inno a Gioachino Rossini che il compositore altamurano scrisse per l’amico pesarese nella circostanza della sua morte. Quest’anno ricorrono i 150 anni della morte di Rossini, dunque un duplice omaggio.

Info: 080.3101222 – Box office in via dei Mille 159 – http://www.teatromercadante.com&;source=gmail&ust=1524133100559000&usg=AFQjCNFd9HZ1ntyOCtjx__Drx-nMC_Cj6g" style="color:rgb(17, 85, 204)">www.teatromercadante.com

Scheda Concerto Sinfonico “Mozart – Beethoven”

• Orchestra della Fondazione Petruzzelli •

Direttore Giovanni Rinaldi

Corno Emanuele Urso

L’ouverture de “Le nozze di Figaro”, ossia la folle giornata (K 492), introduce la prima delle tre opere italiane scritte dal compositore salisburghese su libretto di Lorenzo Da Ponte.

Beethoven si avventurò relativamente tardi nel mondo sinfonico: all’età in cui finì di licenziare la sua prima, Wolfgang Amadeus Mozart ne aveva già composte trentasei; la una grammatica profonda della prima Sinfonia di Beethoven rispetta i canoni del linguaggio classico, mentre in superficie l’accumulo incessante dei materiali produce la sensazione di un fluire ininterrotto, irregolare, tale da aprire l’organismo chiuso della sinfonia a ogni sorta di invenzione e di improvvisazione.

I due capolavori incorniciano un altro gioiello mozartiano: ultimo dei quattro concerti per corno e orchestra scritti da Mozart e dedicati al virtuoso Leutgeb. Mozart lo terminò a Vienna nel giugno 1786 ma fu pubblicato solo molti anni dopo la sua morte. Lo strumento richiesto era a quel tempo il “corno naturale” che aveva bisogno di appositi congegni (le ritorte) per poter passare da una tonalità all’altra. Emanuele Urso è uno dei massimi virtuosi dello strumento. La sua presenza insieme al direttore Giovanni Rinaldi rappresentano un nuovo significativo gesto di generosità e amicizia nei confronti del Teatro Mercadante di Altamura da parte della Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli di Bari.

Programma di Sala

Wolfgang Amadeus Mozart – Nozze di Figaro ouverture

Wolfgang Amadeus Mozart – Concerto per Corno e Orchestra n. 4 in Mi bemolle maggiore K 495

Ludwig Van Beethoven – Sinfonia n. 1 op. 21

////

AGENDA della STAGIONE D’OPERA E CONCERTI

Direzione artistica: Vito VENTRICELLI – Consulenza scientifica: Dinko FABRIS

Domenica 6 Maggio 2018 – Ore 17.30

Mercadante: una gloria

Aura Philharmonia Orchestra, diretta dal M° Alfredo Luigi Cornacchia

Con il Coro Polifonico “Mercadante” e Giovanna Sapone - Soprano


 

orchestrapetruzzelli 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI