Giovedì 16 Agosto 2018
   
Text Size

Federicus Alla corte dell'Imperatore

Foto Conivium_-_nutriamoci_di_cultura_2222

Si è svolta il 14 aprile a  Castel del Monte di Andria  la presentazione di Federicus - Festa medievale 2018 giunta alla sua settima edizione tra arte, cibo e paesaggio . 

Firmato un Patto di Intesa nel primo appuntamento del progetto di valorizzazione del luoghi  della cultura  da parte del Polo Museale della Puglia, dal titolo “Convivium: nutriamoci di cultura”, con il coinvolgimento di importanti Partner Istituzionali. 

Un’atmosfera di antichi convivi torna ad animare le sale dell’enigmatico Castel del Monte di Andria dopo 8 secoli di incontrastati silenzi. Fuori le mura gli accampamenti dei soldati e  momenti di vita contadina; all0interno delle sale leggiadre danze e soave musiche medievali. E’ federicus,  per la prima volta nella dimora appartenuta alla nobile casata sveva degli Hohenstaufen, per presentare la settima edizione della festa ( 28 aprile – 1^ maggio).  E mentre nella Sala del trono, lo Svevo si intrattiene con uomini illustri e nobili fidati, nella Sala Conferenze si svolge, un incontro tra illustre personalità del XXI secolo per stringere alleanze che sanno di buona politica, dimostrando possibile coinvolgere istituzioni, enti e associazioni nella realizzazione di un progetto proiettato al raggiungimento di un unico obiettivo, qual’ è la promozione del territorio dell’Alta Murgia, un area ricca di eccellenze di ogni genere, paesaggistiche, architettoniche, archeologiche, storiche, ambientali, economiche e produttive, con un ruolo propulsore di sviluppo turistico. In contemporanea ai turisti che girano estasiati per le sale del Castello  rapiti dalla magia di Federicus, e sorprendentemente entusiasti per la impeccabile rievocazione ambientale del Medioevo, firmata dal direttore artistico Alessandro Martello e dallo scenografo- costumista Franco Damiano,  al tavolo dei Partner Istituzionali, si sottoscrive un importante Protocollo d’Intesa tra la Regione Puglia, il Comune di Andria, il Parco Nazionale dell’Alta Murgia i Lions “Patto di Amicizia – Parco dell’Alta Murgia, la Fortis Murgia e l‘ Associazione di promozione turistica Arché con il Polo Museale della Puglia”.  Presente Aldo Patruno, direttore del dipartimento regionale competente nella promozione, sviluppo e valorizzazione del Turismo della Cultura della Regione Puglia che ha molto apprezzato l’iniziativa,  il cui obiettivo, come ha dichiarato il Presidente Anna Continisio dei Lions Patto di Amicizia – Parco dell’Alta Murgia  “ è quello di porre in essere iniziative volte a sensibilizzare i cittadini sulla necessità di sostenere azioni a sostegno di attività solidali, diversificando l’offerta turistica e diffondendo la conoscenza del patrimonio culturale, ambientale e archeologico anche fuori dai confini regionali”.   

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI