Giovedì 18 Ottobre 2018
   
Text Size

La Puglia al Salon “Destination Nature”

IMG 6892

 “I cammini di Puglia incantano Parigi: natura, ma anche storia e cultura”, soddisfatta  l’assessore all’Industria Turistica e Culturale Loredana Capone.

Di seguito il comunicato.

 “Vieni a prendere una boccata d’aria fresca e fai scorta di idee per le tue prossime vacanze in foresta!” E’questo lo slogan che ha invitato gli amanti delle vacanze natura a partecipare in questi giorni a Parigi alla Porte de Versailles al Salon “Destination nature”, il rendez-vous dell'outdoor e dei camminatori zaino in spalla, che si è svolto dal 15 al 18 marzo 2018. E la Puglia c’era. Ha partecipato al Salon con la Campania, la Calabria, la Basilicata e Molise nell’ambito del progetto interregionale South Cultural Routes finanziato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Un progetto di promozione degli itinerari culturali e dei cammini nel sud Italia. Per l’occasione è stata realizzata una mappa plurilingue dei vari cammini che attraversano le regioni partner di South Cultural Routes ed è stato presentato il film di Piva “Road to myself” con i sottotitoli in francese.

Grande interesse e attenzione per i cammini del “talon de la botte italienne”, les Pouilles da parte del pubblico del salon che su un’area espositiva di 8000 mq ha permesso di scoprire le ultime tendenze e le novità in fatto di escursioni. Sul sito della fiera nella sezione destinazioni per l’Italia, la prima a comparire è la Puglia, “ una regione sospesa fra natura, storia, tradizione, gusto e spiritualità, da visitare dodici mesi all’anno”. https://www.destinations-nature.com/Destinations/Europe2/Italie

“La Puglia è a tutti gli effetti una destinazione per vacanze Natura, per gli amanti dell’outdoor e dei viaggi al di fuori dei sentieri battuti- commenta l’assessore all’Industria Turistica e culturale Loredana Capone - La particolarità dei cammini pugliesi, che sono stati promossi a Parigi da Pugliapromozione, come la Via Francigena del Sud, la Via Michaelica, la Via Leucadense, la Via sallentina, il cammino dei Sanniti e il Cammino Materano, e che si tratta di un turismo ambientale fatto di natura, ma anche di storia e cultura. E questo è un momento in cui il turismo ambientale che comprende agriturismi, parchi, aree protette, guide, ha il vento in poppa e cresce in Italia del 3% ‘anno. “


IMG 6912

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI