Sabato 21 Aprile 2018
   
Text Size

Pgs perde sul campo della Libertas Altamura

libertas-pgs 2

 

Buon primo quarto dei ragazzi santermani, che poi cedono nei restanti 30 minuti e si arrendono sul 52-44

La Pgs Don Bosco Santeramo perde anche sul campo della Libertas Altamura per 52 a 44, confermando di attraversare un periodo tutt’altro che positivo.

Il primo quarto dei santermani, però, aveva lasciato presagire un epilogo diverso: 10-0 iniziale per la Pgs, che fa girare bene la palla in attacco, segnando sia dalla media che dalla lunga distanza, e difende bene a zona, concedendo solo tiri da lontano ai padroni di casa, che in questo frangente sono imprecisi. Gli unici 3 punti nel quarto della Libertas arrivano quindi su tiro libero, con la Pgs sul +11 (3-14).

Nel secondo quarto la partita svolta, la Libertas cambia difesa (da zona a uomo) e mette in difficoltà l’attacco santermano, che non riesce a sfruttare bene i pick&roll e a servire i lunghi. Dall’altro lato i tiratori altamurani, in particolare Facendola (18 punti finali per lui), iniziano a scaldare la mano e realizzano 4 triple nel quarto. All’intervallo lungo la partita è di nuovo in equilibrio (22-21).

Il terzo quarto è più equilibrato degli altri due, la Pgs passa a uomo ma ha un po’ di difficoltà ad accoppiarsi con gli esterni avversari, che si ritrovano in alcune circostanze soli nel concludere a canestro. In attacco, però, le cose migliorano per la squadra santermana, che adesso attacca con maggiore convinzione il ferro avversario andando a bersaglio con Luca Porfido e Paradiso. A dieci minuti dal termine il punteggio è di 39 a 34 per la Libertas.

L’ultimo quarto segue lo spartito del terzo, con gli esterni altamurani che hanno un po’ troppo spazio nelle loro conclusioni dalla lunga distanza e conquistano anche un discreto numero di rimbalzi offensivi. Dall’altra parte sono Angiola e Davide Stano a provare a tenere a contatto la Pgs. Una tripla di Facendola, arrivata probabilmente oltre i 24 secondi, chiude di fatto una partita che la Libertas ha comunque meritato di vincere per una maggiore intensità e concentrazione dimostrata a partire dal secondo quarto. Concentrazione che invece la Pgs ha applicato in maniera più discontinua dopo un buon primo quarto.

La prossima partita per la squadra santermana sarà impegnativa: al PalaVitulli arriva la Virtus Corato Legends, seconda in classifica. Appuntamento sabato 24 febbraio con palla a due alle ore 18:00.

Libertas Altamura – Pgs Don Bosco Santeramo 52-44 (3-14, 19-7, 17-13, 13-10)

Altamura: Castellano 8, Colonna 5, Facendola 18, Laurieri, Montuori 10, Martimucci, Borrelli ne, Pappalardo 5, Miglionico, Popolizio 6, Ricciardelli. All.: Laterza.

Santeramo: Porfido A., Porfido L. 7, De Ruvo 2, Paradiso 13, Angiola 10, Bitetti 3, Stano G., Colacicco N. 1, Stano D. 8, Sirressi.

libertas-pgs 1

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI