Sabato 18 Agosto 2018
   
Text Size

Union Santeramo sconfitta in trasferta a Monopoli

27971649 1512793778843395_502059443008871425_n

Come da comunicato inoltriamo i risultati della giornata sportiva della  Union Santeramo sconfitta in trasferta a Monopoli.

Domenica 18 Febbraio seconda giornata di campionato C1, la rugby Union Santeramo in trasferta dalla capolista Amatori Rugby Monopoli.

L’inizio gara degli ospiti è sicuramente sottotono, e questo costa agli stessi due mete nei primi 5 minuti. Monopoli in vantaggio 14-0

Il Santeramo sembra essere assente in campo, ma basta un lampo del giovanissimo capitano rossoblù Rocco Cassandro a dare la scossa. Quasi da solo elude i placcaggi degli atleti in maglia verde e schiaccia in meta a cui però non consegue la trasformazione del flanker Alessandro Pierri. 14-5.

Nel momento in cui il Santeramo sembra  rialzarsi il Monopoli  va nuovamente in meta, questa volta non realizzata. 19-5.

È ancora Capitan Rocco a segnare per il santeramo, dopo una punzione messa dentro dal solito Pierri, che realizzerà anche la meta segnata dal capitano dopo una corsa in solitaria. 19-15, che però poco prima della fine del primo tempo si trasformerà in un 28-15.

Nonostante il risultato, ora sono i ragazzi di coach Porfido ad avere in mano il pallino del gioco. Una palla allargata splendidamente dopo una mischia chiusa porta alla meta un altro giovanissimo: l’ala Gabriele Cardinale sigla in volo la terza meta dei rossoblù, che concludono comunque in svantaggio il primo tempo con il risultato di 28-20.

Il secondo tempo si apre con la Union all’attacco.

Nonostante il giallo al flanker Giuliano Martino per un placcaggio alto, i rossoblù segnano ancora con l’ala Cardinale. Il capitano non riesce a trasformare e il risultato è fermo sul 28-25.

È da segnalare la doppia ammonizione per le piovre, che all’ennesimo placcaggio alto vengono punite. Pierri realizza la punizione e fa 28-28.

Ancora un giallo, questa volta per le fila ospiti porta questi a soffrire e spinge i padroni di casa ad attaccare finché non “schiacciano” in meta.

La Union non ci sta. Dopotutto è abituata a soffrire: riprende a macinare gioco e arriva a segnare con  Antonio Lanzolla,  impiegato secondo centro, servito dallo splendido piede di Pugliese la meta del pareggio e del momentaneo 35-35.

Per quanto visto la Union non meriterebbe di perdere e tenta a tutti i costi di portare a casa la vittoria. Dopo 2 punizione per i padroni di casa,  ne arriva una terza che vede il pallone in mezzo ai pali e il Monopoli imporsi per 38-35.

L’amaro in bocca per la sconfitta sembra quasi attenuato dalla prova espressa in campo dai ragazzi della Union. Una partita persa nei primi 10 minuti,  dove bisognava entrare in campo con un atteggiamento diverso e la rimonta parziale non è bastata per ribaltare il passivo iniziale.

Nonostante la classifica veda il Monopoli primeggiare solitario, i soli 4 punti di distanza fanno ben sperare in una rimonta della union Santeramo.

Prossima partita  domenica 04 marzo ore 14.30 con il Santeramo che ospiterà l’ASD Rugby Rende.

28055702 1512794962176610_3529752058710202634_n

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI