Lunedì 18 Dicembre 2017
   
Text Size

25 anni e non sentirli ANSPI Sant’Erasmo

22366776 156241338298546_3885179094820729269_n_1

 

25 anni e non sentirli ANSPI Sant’Erasmo.

L’ANSPI  (Associazione Nazionale San Paolo Italia) è un’ Associazione di laici e sacerdoti, legata alla vita parrocchiale, una vita comunitaria di coloro che frequentano una parrocchia e vogliono vivere con lo spirito cristiano e di fede lo sport, la cultura, il volontariato, l'educazione e l'animazione dei giovani, il teatro e la musica . 

Favorisce la formazione umana e cristiana dei singoli e dei gruppi mediante progetti educativi fondati sui valori evangelici. Questa è solo una delle tante finalità. Quest’anno l’ANSPI di Santeramo festeggia 25 anni, quale modo migliore per festeggiare tutti insieme?

Di seguito il comunicato stampa pervenuto alla nostre redazione.

 

Era l’autunno di 25 anni fa quando alcuni giovani animatori, insieme a genitori interessati all’educazione dei propri figli, sotto la guida spirituale di sacerdoti illuminati e l’ispirazione data dal compianto don Pierino Dattoli, decisero di dare alla luce l’oratorio parrocchiale Anspi Sant’Erasmo.

Per alcuni poteva sembrare una delle tante iniziative parrocchiali, un’esperienza destinata a non avere un gran futuro nel tempo, ma oggi questa piccola realtà si trova a festeggiare 25 anni di vita e, soprattutto, 25 anni di incessante lavoro al servizio dell’educazione di bambini, ragazzi e giovani della nostra cittadina.

Ricorrenze come queste meritano appropriati festeggiamenti e pertanto, l’equipe animatori dell’anspi sant’Erasmo ha deciso di organizzare 8 giorni di eventi che possano celebrare opportunamente questa storia e possano mostrare i vari ambiti di intervento nei quali l’anspi cerca da sempre espletare il suo servizio a favore delle giovani generazioni.

A partire dal 19 sino al 26 novembre 2017 si alterneranno escursioni, giornate di animazione e volontariato, tornei, sfide culinarie e grandi giochi che accenderanno le sedi storiche dell’Anspi Sant’Erasmo e le vie della città.

Tra le tante proposte, in particolare, tre eventi si propongono di illuminare questa settimana. 

Il 21 novembre alle 19.30, infatti, tutti coloro che hanno condiviso un pezzo della loro vita nell’oratorio anspi, si incontreranno nella prima sede dell’oratorio parrocchiale (sottosagrato della Chiesa Madre) per regalarsi un momento di approfondimento e riflessione. Anspi Focus, infatti, è una tavola rotonda nella quale il presidente regionale dell’Anspi don Sergio Di Nanni e il presidente zonale don Vincenzo Saracino aiuteranno i presenti a comprendere quale senso può avere un oratorio e una realtà associativa come l’anspi nel cammino pastorale di una parrocchia e nel tessuto sociale di una città. Toccherà invece a Rossana Morgese e Vito Perniola raccontare come questa avventura è partita e quale passione educativa ha mosso quei pionieri che hanno scommesso in questa realtà. Non mancheranno i saluti del parroco e del sindaco che con la loro presenza testimonieranno ulteriormente la duplice natura ecclesiale e civile dell’Anspi. 

Sabato 25 novembre, invece, sarà il momento di festeggiare tutti insieme: un grande party nel quale lasciare libero spazio ai ricordi, alle esperienze vissute, agli aneddoti e soprattutto ad un grande sano divertimento in perfetto stile anspi… buon cibo, balli e musica saranno la cornice nella quale si concretizzerà la più grande reunion di “ragazzi anspi” mai organizzata prima. Appuntamento presso agriturismo Peucetia alle 20.30 (info 388.1803034).

Infine, la settimana si concluderà domenica 26 novembre alle 19.00 con la solenne celebrazione in Chiesa Madre presieduta dal nostro arcivescovo Mons. Giovanni Ricchiuti. Proprio nel giorno del suo compleanno, l’Anspi riceverà gli auguri del vescovo e di tutta la comunità.  Non possiamo che invitarvi a festeggiare e augurare a questo oratorio parrocchiale un cammino sempre più roseo.

Le informazioni su tutti gli eventi organizzati per i festeggiamenti le trovate alla pagina Facebook www.facebook.com/25annianspisanterasmo.


25anni anspisanterasmo



 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI