Lunedì 18 Dicembre 2017
   
Text Size

RUGBY UNION SANTERAMO ASD IN TRASFERTA

22289797 1371829146273193_3852884095453459354_o

Domenica 5 Novembre, una giornata in trasferta per gli atleti della Rugby Union Santeramo: i giovani rugbisti dell’under 18 sono stati impegnati nella partita contro i pari età dell’ ASD Taranto Rugby, portando a casa una bella vittoria per 55 a 0; la seniores ha invece chiuso il girone di andata, valido per l’accesso ai playoff per la serie B, in casa della corazzata ARM Monopoli, con il punteggio di 37-21 (5-3) a favore dei padroni di casa.

Di seguito la cronaca della gara a cura di Pierluca Bagiolini, prima linea santermana.

Il match parte con la solita Union arrembante, che mette sotto pressione il Monopoli con percussioni continue sia del pacchetto di mischia che dei trequarti. La difesa bianco-verde riesce a tenere bene per 10 minuti, fino a che un buco in prima fase di Bagiolini permette alla seconda linea Petragallo di schiacciare in meta dopo un pick and go. Pierri trasforma per il 7 a 0. I padroni di casa provano a reagire, ma per altri 15 minuti non riescono ad impensierire i santermani, sinora ben organizzati ed attenti. Unica pecca, l’indisciplina. Troppi falli concessi al Monopoli che ne approfitta per calciare 2 punizioni in mezzo ai pali. Sul 7 a 6, la partita è quanto mai aperta e divertente. All’ennesimo fallo ripetuto, a farne le spese è Conte, ammonito. Il primo tempo si chiude con la Union in 14 e il Monopoli che ne approfitta segnando una meta di rapina all’ala. Si va a riposo sull’11 a 7.

Il secondo tempo si torna in parità numerica, ma è il Monopoli a fare la partita, sfruttando la ben organizzata mischia. Meta su carrettino da touche e subito dopo dalla base di una mischa ordinata, entrambe trasformate. 25 a 7 che genera una reazione dei rossoblù, in meta con capitan Cassandro a circa un quarto d’ora dalla fine; Pierri trasforma per il 25 a 14. I biancoverdi riescono a segnare la quarta meta, quella del bonus, senza riuscire a trasformarla quando mancano una dozzina di minuti alla fine. La terza meta della Union è messa a segno dal mediano di mischia Petragallo G., abile a rubare una palla persa malamente dalla mediana di casa. A trasformare questa volta è Cassandro. La rimonta, sul 30 a 21, non si concretizza, purtroppo: la quinta meta dei padroni di casa arriva a 2 minuti dal termine, fissando il risultato sul 37 a 21.

Il girone di andata si chiude con 3 vittorie e 2 sconfitte per la senior e secondo posto momentaneo in classifica, comandata dal Trepuzzi.

Rugby Union Santeramo: Lanzolla, Gigante, Cassandro (K), Pugliese, Cardinale; Conte, Petragallo G.; Pierri, De Pascale, Perniola, Petragallo R., Zizzo, Pedone, Bagiolini, Stano.

A disposizione: Dell’Edera, D’Ambrosio, Alia, Giura, Ariano, Petragallo D., Sergio. 

22555382 1390485621074212_1608432346622988333_o


Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI