Lunedì 23 Ottobre 2017
   
Text Size

Presentazione progetto natalizio a cura Pro Loco Santeramo

proloco-unpli

 

In seguito all’ avviso del Comune di Santermo, di presentare : progetti, eventi, manifestazioni e spettacoli per le festività natalizie 2017, la Pro Loco scrive la sua proposta che riportiamo.

 

Egr. sig. Sindaco F. Baldassarre

Egr. Ass. M. Caggiano

Egr. Dirigente settore Affari Generali

Oggetto: Presentazione progetto natalizio a cura Pro Loco Santeramo

A seguito avviso pubblico della vs amministrazione, circa la presentazione di progetti, eventi, manifestazioni e spettacoli per le festività natalizie 2017, si vuole presentare la ns proposta. Precisiamo che la ns associazione da anni è presente sul territorio con una pluralità di manifestazioni che coprono tutto l’anno, soprattutto nel periodo natalizio. Come si noterà dalle descrizioni degli eventi l’importanza data al Natale dalla ns associazione è molto rilevante sia per il numero di eventi proposti sia per i successi che negli anni hanno riscontrato, divenendo nella collettività una tradizione consolidata. L’impatto infatti è rilevante al punto da considerare Santeramo come uno dei paesi della zona con il Natale più animato in grado di poter attrarre una serie di turisti e generare uno stimolo anche dal punto di vista commerciale ed economico per l’intera comunità.

In particolare la ns proposta si compone dei seguenti eventi: 1. Discesa di Santa Klaus – 06 dicembre h. 19.00 L’evento consiste nella discesa di Babbo Natale su una carrozza trainata da cavalli, che durante il tragitto che va dal S.S Crocifisso per via Roma fino in piazza Garibaldi, consegna doni ai bambini. L’evento è alla seconda edizione ed ha scaturito un grande successo, soprattutto tra i più piccoli. L’evento comporterà la chiusura del c.so Roma e di p.zza Garibaldi nella serata del 04 dicembre per consentire la discesa di Santa Klaus. 2. Esibizione del coro civico “Città di Santeramo” – data da stabilire Come ben si sa, la ns associazione ha messo su un coro civico che lo scorso anno si è potuto fregiare del nome “Città di Santeramo”.

Per il secondo anno consecutivo il coro si esibisce nella chiesa Matrice, dove grazie al M° F. Tritto riproporrà una serie di canti natalizi. Per questo tipo di evento non è richiesto nessun tipo permesso se non quello di verificare la disponibilità della chiesa Matrice. 3. Bancarelle brille – 9 e 10 dicembre o 16 e 17 dicembre h. 18.30 Giunta ormai alla ottava edizione Bancarelle Brille si propone di animare il centro cittadino con bancarelle che vendono prodotti artigianali, dove gli artigiani, oltre alla vendita dei prodotti dovranno addobbare la bancarella allo scopo di partecipare al concorso che premierà la bancarella meglio addobbata ed illuminata in tema natalizio.

Le due serate saranno animate da band musicali e si potranno degustare piatti tipici locali.

L’evento prevede la concessione nelle due giornate della Piazza Garibaldi per l’allestimento delle bancarelle, del palco, del service e del gazebo per la distribuzione del food. Verranno presentate tutte le opportune richieste per l’ottenimento al permesso a suonare in piazza e distribuire cibo. Piazza Di Vagno, 36 70029 Santeramo in colle (Ba) P.Iva 04009250723 C.F. 91000560721 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. 4. Non solo fermentazioni: produzioni e tradizioni – 16 e 17 dicembre.

In più quest’anno si aggiunge un evento realizzato in collaborazione con l’Istituto tecnico commerciale di Santeramo, in cui i ragazzi realizzeranno vino, birra, saponi e creme in maniera artigianale. Per l’evento si chiede la disponibilità di una stanza del Palazzo Marchesale per la realizzazione e la dimostrazione dei prodotti creati dai ragazzi dell’I.t.c. 5. XXX ed. Concerto di Natale – 26 dicembre h. 20.00 Il concerto di Natale è l’evento di spicco del natale a Santeramo per l’elevato contenuto culturale ed artistico.

Negli anni si sono succeduti i migliori tenori e le migliori orchestre a livello nazionale e internazionale al punto da riscuotere un successo tale che la location del teatro Il Saltimbanco risulta insufficiente. Purtroppo Santeramo non offre un luogo capiente per ospitare artisti ed orchestre classiche.

Quest’anno per la trentesima edizione chiediamo l’aiuto ed il sostegno di tutti per stupirvi nella proposta musicale. L’evento non richiede particolari permessi se non il pagamento della Siae e la disponibilità del teatro Saltimbanco di Santeramo. 6. Rassegna dei presepi artistici – tutto il periodo natalizio Anche questo evento ormai pluriennale, rientra tra quelle che possiamo considerare delle tradizioni a Santeramo. Artisti locali realizzano con tecnica libera e su piattaforma di dimensione 80x120cm2 il presepe che rappresenti lo scorcio di Santeramo o del territorio scelto. I presepi realizzati sono poi esposti al pubblico nelle sale del Palazzo Marchesale, a partire dal 8 dicembre, per tutto il periodo delle festività natalizie. L’obiettivo della rassegna è: • far conoscere scorci del paese o del territorio che oggi sono trascurati o dimenticati o poco conosciuti; • ottenere dai nostri artisti risultati di rilevanza artistica; • attrarre turisti durante le festività natalizie; • segnalare i presepi di Santeramo nei circuiti nazionali che promuovono il Presepe; Ciascun artista (persona, associazione, scuola) conserva la proprietà dell’opera e può, dopo la manifestazione natalizia, disporne come crede.

E’ richiesta la disponibilità delle sale piano terra del Palazzo Marchesale per tutto il periodo natalizio. 7. Notte dei doni – 06 gennaio h. 18.00 La notte dei doni propone la tradizionale discesa della befana e dei re magi che offrono doni ai bambini. Il percorso che va dal S.S. Crocifisso, per via Roma fino alla Piazza Garibaldi prevede la discesa a bordo di una carrozza della befana. L’evento comporterà la chiusura del c.so Roma e di p.zza Garibaldi nella serata del 06 gennaio.

A tal fine si dichiara: - di essere affiliati all’unione nazionale Pro Loco d’Italia con certificato n. 4609 del 2017; - di non trovarsi in nessuna situazione che costituisca impedimento alla stipulazione di convenzioni con l’Amministrazione Comunale; - di essere in possesso dei titoli abilitanti all’esercizio delle attività per le quali viene presentata la candidatura; - di garantire l’impiego di addetti o di propri associati qualificati e idonei a svolgere i compiti assegnati; Piazza Di Vagno, 36 70029 Santeramo in colle (Ba) P.Iva 04009250723 C.F. 91000560721 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - di esonerare l’Amministrazione Comunale da eventuali danni a cose e persone scaturenti dall’attività che verrà posta in essere; - di essere muniti di apposita assicurazione contro infortuni a persone o danni a cose.

Si chiede inoltre la disponibilità gratuita (esenzione Tosap) dei luoghi oggetto delle manifestazioni nelle date indicate, in particolare per la rassegna dei presepi servirebbe la disponibilità delle sale da 15 gg prima dell’inizio dell’evento per permettere il montaggio delle opere. Gli eventi saranno organizzati grazie all’impegno profuso dai soci in modo volontario e senza alcun compenso. 

 Il presidente Marco Canzio

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI