Sabato 16 Dicembre 2017
   
Text Size

Prove di dialogo fra maggioranza e opposizioni

IMG-20170925-WA0009-iloveimg-cropped

Un Consiglio Comunale infinito, durato oltre la mezzanotte. Tanti punti all'ordine del giorno frutto di interpellanze della minoranza precedentemente non ascoltate.

Stato di sicurezza delle scuole, agibilità, decoro urbano, ItalCementi, Immigrazione e rigenerazione urbana.
Nelle risposte sicure degli assessori e nell'atteggiamento generale del Consiglio passa l'idea che forte sia il monocolore e solida l'unione della maggioranza.
Non trattato l'argomento sulla costituzione dell'albo artisti di Santeramo in Colle, punto di forza dell'associazione "Santeramo in Movimento" - da cui provengono tutti i consiglieri e assessori - presentanto in Consiglio da Michele Di Gregorio, assente giustificato. Proposta ritirata dal consigliere Caponio dopo il rinvio - rifiutato dai Cinque Stelle - richiesto da D'Ambrosio.
Un atteggiamento da rivedere se si vuole procedere sulla collaborazione, tra maggioranza e minoranza, anelata, dallo stesso Sindaco Baldassarre nel primo Consiglio al Palazzo Marchesale.
Le proposte ci sono, il mordente anche, manca il dialogo.
Tutti gli argomenti trattati e i provvedienti adotatti sul prossimo numero de "La voce del paese", in uscita venerdì 29 settembre.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI