Lunedì 23 Ottobre 2017
   
Text Size

A Rimini il Sindaco Baldassarre: "Sostengo Luigi Di Maio"

21979302 1293540337436124_1984365623_n-iloveimg-cropped

Rimini - 24 Settembre, mentre Santeramo festeggiava l’ultimo giorno de “La Festa Contadina”, il Sindaco Baldassarre si trovava a Rimini, per sostenere Luigi Di Maio.

Per confrontarsi, sull’ idea di Italia, sul sogno che hanno per il futuro del Paese. “Sono sogni concreti, realizzabili e soprattutto condivisi”. Spiega il premier del Movimento 5 Stelle.

“Stamattina ho chiacchierato con Luigi Di Maio a #Rimini, a margine di#Italia5Stelle. Mi ha chiesto dei problemi affrontati a #Santeramo in queste prime settimane di amministrazione: abbiamo constatato che sono comuni a tutte le città nelle quali il #M5S ha assunto la responsabilità di governo dopo anni di coalizioni di destra o sinistra. A lui ho espresso tutto il sostegno e l'affetto per questa importante sfida per guidare il nostro Paese”, afferma il Sindaco Baldassarre in un suo post su facebook.

Molto partecipate le agorà che hanno visto protagonisti cittadini su moltissimi temi, dalle istituzioni e riforme dove si è parlato del programma 5 stelle, alle attività dei portavoce in Parlamento. Fra i temi affrontati anche quello dell’agricoltura e dell’alimentazione, della sanità, del lavoro, delle telecomunicazioni, dell’ambiente, dei trasporti, oltre che della giustizia e della lotta alle mafie.

Una tre giorni quella di Rimini 22, 23 e 24 settembre , dove l’Italia 5 Stelle è stata protagonista. E’ stato non solo un momento di festa come tutti gli anni, ma è stato anche un momento per darsi la carica che li accompagnerà fino al giorno delle politiche. E’ stata l'occasione per rivedersi tutti insieme dopo un anno, ma anche l'occasione per aprire le porte a tutte le persone che vogliono collaborare alla creazione dell'Italia 5 Stelle.

Commenti  

 
#28 Max 2017-10-15 06:17
Dambrosie, vi affidate ai santoni e profeti, comici e saltimbanchi piuttosto che ai cultori della materia. Contenti voi. Lo ripeto: vi serve un bagno di profonda umiltà. Gli insulti denotano mancanza di argomenti.
 
 
#27 dambrosie 2017-10-14 15:15
Travaglio è colui che ha previsto l'incostituzionalità delle precedenti leggi, quindi di sicuro è più informato e preparato di voi. È un dato di fatto! Cari i miei quaquaraquà!!
 
 
#26 Travaglini 2017-10-14 12:22
Non potremmo mai prendere sul serio e realistico quanto afferma il MEGAFONO dei 5S che ieri lo era per l'Italia dei Valori di Di Pietro. Lo conosciamo molto bene il Travaglio. A voi fa COMODO!
 
 
#25 max 2017-10-14 06:35
Dambrosie, io di parte? Lo ammetto. E tu dei 5 stelle, no? AH, POI, come dici, il merdellum di Travaglio? Edificante. Io ho letto l'intervista di Onida, ex Presidente della Corte Costituzionale e certi argomenti mli lascio al tuo amico velenoso Travaglio. Saluti
 
 
#24 dambrosie 2017-10-13 16:29
Ti suggerisco l'ottimo articolo di Travaglio, “Il Merdellum-bis”. Che spiega al meglio il tutto. Lui è colui che aveva già previsto l'incostituzionalità delle precedenti leggi elettorali.
Ma dagli stessi personaggi che hanno fatto Italicum e Porcellum in passato cosa ti aspetti?
Comunque non serve perdere tempo con te, sei troppo di parte, è come tentar di far ragionare Emilio Fede "sull'onestà" di Berlusconi.
 
 
#23 Max 2017-10-12 15:40
Dambrosie ma che ne sai tu che la legge elettorale è incosituzionale? Magati sei un giudice costituzionale che usa Dambrosie come pseudonimo? Siete gli ultimi arrivati, i più sprovveduti ma vi atteggiate a primi della classe. Quanta arroganza! Cari 5 stelle, dopo aver bocciato il referendum del 4 dicembre scorso, avete bocciato la proposta del Mattarellum, poi quella del sistema alla tedesca ed infine il Rosatellum. Voi siete il partito del no e del sempre no, quindi che cosa volete? E per quanto concerne Roma non continuare a ciurlare nel manico,che tanto quelle tue elucubrazioni sono comprensibili soltanto a te.E poi cosa è la storia dei partitelli a Roma? A Roma la maggioranza di governo e una gran parte delle opposizioni hanno raggiunto un accordo. Non è il massimo ma un compromesso non può mai essere il massimo.
Questa è la democrazia bellezza! Altro che quelle pagliacciate che fate voi eterodiretti da un comico fallito.
 
 
#22 Gomblotti!!! 2017-10-12 10:14
Gomblotto!!!
 
 
#21 dambrosie 2017-10-11 16:13
Si si, tu continua con la parola GOMBLOTTO e nel frattempo a Roma i partitelli che tanto ami danno la fiducia all'ennesima legge elettorale incostituzionale. Dormi Dormi tu!
 
 
#20 X max 2017-10-10 15:21
Lascialo stare questi son come il mago otella, gomblotto!!!! Prima volta qui a santeramo....chi prende la strada nuova(tutti riciclati? Tutti) per la vecchia, si accorge che nn e' asfaltata ma tutto bellissimo, bello, bellissimo! TUTTI RICICLATI E ASSETATI DI POTERE, BASTI PENSARE CHE PROVENGONO TUTTI DA UNA PRECEDENTE ESPERIENZA POLITICA A VARIO TITOLO, OPPURE DEVI ESSERE CUGINO DI BARONE, QUINDI BARONESSA
 
 
#19 dambrosie 2017-10-09 15:34
x Max: e allora se non leggi nemmeno le risposte che ti scrivo dillo che evito di perdere pure tempo. La Corte dei Conti ha stabilito che la certificazione di tale riconciliazione (causa del parere negativo) spetta proprio all’Oref e non alla giunta di Roma.
Quindi è come se io ti dicessi che tu non hai fatto bene il tuo lavoro quando invece è un lavoro che avrei dovuto fare io.
 
 
#18 Max 2017-10-07 15:06
Caro, o cara Dambrosie, continui ad arzigogolare sul nulla.Lo sappiamo che il parere dell'oref non è vincolante, ma è stato pur sempre negativo. E,ripeto, quando tale organo si espresse, con parere sfavorevole sulla giunta Marino e nello stesso contesto, la tua amica, tutta contrita, disse che Marino avrebbe fatto bene ad ascoltare tale parere.
Detto questo, constato che avete una presunzione propria dei neofiti. Non avete un minimo senso dell'umiltà. Roma è in crisi,profonda crisi, lo dicono tutti gli indicatori. ma voi ostentate una saccenteria che rasenta il ridicolo. Cullatevi sempre nei vostri sogni e poi vedrete alle prossime amministrative di Roma...se ci arriverete.
 
 
#17 farfallone il giusto 2017-10-07 14:00
GOMBLOTTO!!!
 
 
#16 dambrosie 2017-10-06 16:01
x Max e Troppofarfallone: Se volete fare i detrattori almeno studiate bene prima altrimenti continuate a fare pessime figure. Non avete nemmeno capito che l'Oref ha espresso un parere negativo su un'attività che è di sua competenza. Quindi il paragone con quello di Marino è errato!

"L’Oref, l’Organismo di revisione economico-finanziaria del Campidoglio, ha espresso un parere non favorevole alla delibera. Parere non richiesto dalla legge, che prevede che i revisori rilascino solo una relazione sul Consolidato senza esprimere giudizi. A prescindere dalla connotazione politica che assume la valutazione negativa sul Bilancio consolidato, l’organo di revisione avrebbe rilevato una rappresentazione non veritiera e corretta della riconciliazione dei debiti e dei crediti. Ma secondo la Corte dei Conti, richiamata nella stessa relazione, la certificazione di tale riconciliazione spetta proprio all’Oref. Quindi, in sintesi, i revisori dei conti attribuiscono alla giunta di Roma la mancanza di un’attività che spetta a loro stessi e su tale mancanza fondano una parere negativo non previsto dalla normativa."

Te capì adesso?!?!? Sul Roma in condizioni Beirut non serve nemmeno rispondere in quanto è allo stesso livello dei commenti topi/rifiuti = FUFFA!
 
 
#15 Farfallone il giusto 2017-10-05 17:44
Scusa come funziona per marino erano super partes e per la raggi no sono politici. E poi che significa indagato? Per gli altri va processato per voi,la raggi lo e', invece il reato nn e' grave. Il problema e' che siete una razza di bacchettoni della piu' brutta specie. Diciamo una sorta di metastasi politico sociale che a furia di far della doppia morale il proprio credo, state incancrenendo il dibattito a tutti i livelli. Il tumore piu' grande del corpo ospitante, questo credo che siate. Pazienza..mala tempora currunt
 
 
#14 Max 2017-10-05 14:20
Caro Dambrosie, femminile plurale di Dambrosio, il bilancio consolidato è stato approvato da voi, ma l'Oref ha sentenziato che non andava affatto bene. E quando l'Oref faceva rilievi al sindaco Marino l'allora scalmanata consigliera d'opposizione Raggi asseriva che Marino doveva ascoltare l'Oref. Adesso siete voi grillini a non ascoltare l'Oref. il solito doppiopesismo della "politica" grillina. CHi è indagato? lA RAGGI? Beh questo già lo sapevamo. Ma perchè vi inventate un mondo che non esiste? Anche molti artisti che vi avavevano votato hanno ammesso che Roma sembra diventata Beirut!
 
 
#13 dambrosie 2017-10-04 15:15
x Max:
- sei tu che sei in totale malafede lo si denota già dalla classica frase "topi, rifiuti", quando a Roma un'emergenza topi rifiuti non c'è più! (Lo dimostrano anche i tanti video e foto delle famose magliette gialle PD, che alla fine si son ritrovati a raccogliere i rifiuti dai bidoni visto che per strada non ne trovavano). Non sapete dire altro, perchè non potete attacarvi ad altro!
- Il bilancio consolidato di Roma Capitale è stato approvato il 29 Settembre e lo risottolineo "è positivo"!
Il parere dell'Oref che ha rilasciato in precedenza parere negativo, non è vincolante, ma cosa più importante la presidente di Oref, Federica Tiezzi più altro membro dell’Oref, Marco Raponi, risultano indagati per bancarotta fraudolenta. Semplicemente facevano politica!
 
 
#12 Max 2017-10-04 06:46
DAMBROSIO, ancora una volta dimostrate, in mala fede, di vivere nel mondo fatato delle stelle. Il comitato di controllo ha appena bocciato il bilancio consolidato. Roma è ridotta ad una gigantessca pattumiera. Fuggono le grandi imprese, fuggono i turisti e solo i topi non scappano ed abbondano.Dambrosio, la politica è una cosa molto seria e difficile e, caro mio, non si improvvisa dalla mattina alla sera.
 
 
#11 Farfallone il giusto 2017-10-03 09:50
Lobotomia Lobotomia Lobotomia..... Prima volta qui a santeramo!!! ????
 
 
#10 dambrosie 2017-10-02 16:37
x Max: Quali disastri?

- Sta salvando Atac dal fallimento/vendita ai privati. Un pò come ha fatto Nogarin a Livorno con Aamps che era in passivo di 42 milioni, ora invece è in attivo.
- primo anno di Roma con bilancio consolidato chiuso in attivo per 64,5 milioni di euro
- Abbassata la tariffa sui rifiuti con un risparmio in bolletta per i romani compreso tra l’1,5% e il 2%.
- Pagato il salario accessorio ai dipendenti capitolini bloccati da oltre sei anni dalle precedenti amministrazioni.
- Riqualificazione delle periferie romane con un investimento di 18 milioni di euro.
- Approvato il bilancio preventivo triennale con due mesi di anticipo sulla scadenza fissata dal Governo. Ciò consente a Roma Capitale di attingere ai 15 milioni di euro di premialità. E’ la prima volta negli ultimi dieci anni, che il Comune di Roma approva il bilancio di previsione così presto rispetto ai termini fissati dalla legge.

E tanto ma tanto altro. Se sei disinformato evita di commentare.
 
 
#9 Max 2017-10-01 09:28
Speriamo di non vedere gli stessi disastri della Raggi a Roma. Io spero che il sindaco si affranchi dalla "teologia" dei 5 stelle, anche se l'appoggio a DI maio non fa ben sperare e mi sa tanto di opportunismo. Peccato!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI