Sabato 21 Ottobre 2017
   
Text Size

Presentata la seconda edizione della "Festa contadina"

fotor 150

"Se siamo pronti ad affrontare la seconda edizione - afferma Marco Canzio in conferenza stampa - è grazie all'entusiasmo e al consenso dello scorso anno per una festa nata senza grandi ambizioni, con uno spirito arcaico e molto goliardico. Una festa che si ripropone, quest'anno, con altri e grandi sacrifici da parte di tutti i partecipanti e si prefigge l'obiettivo di divulgare il prezioso patrimonio del passato. Il racconto di un Mondo che non deve sfuggire alla memoria dei giovani, la rievocazione di quell'arcaico obnubilato fatto di  legami forti tra le persone, ritmo lento e privo di ogni emozione industriale."


Un compito importante: instaurare nei santermani e turisti la coscienza del luogo fatto di tempo e memoria. La festa contadina si presenta alla sua vigilia come la festa del nostro paese che pretende di sottrarsi al passato celebrandosi tra racconti, canti, giochi, balli e tradizioni.

"Se c'è un elemento di continuità che deve essere preservato e tutelato tra questa e la scorsa edizione - afferma il Sindaco Baldassarre - è la consapevolezza delle nostre tradizioni popolari, una ricchezza fatta di genuinità, famiglia e sacrificio."

Questa festa, per tutti i presenti, deve essere una rievocazione di quella "santermanità" operosa e tenera, dedita, nello stesso tempo, al fare e alla pietas riportata tra i vicoli e nelle piazze densi, oggi, di sussurri e comportamenti dai vari soggetti dediti al volontariato, all'associazionismo, alla cultura e ai comitati di quartiere. Una gora estatica che aspetta solo di essere colta.

L'appuntamento è per il 22, 23 e 24 settembre.

Ecco il programma completo


VENERDI' 22

ore 18.30 Ianugurazione festa - Sala Giandomenico Palazzo Marchesale
ore 19.00 Presentazione opere di Bartolomeo Paradiso a cura di Pro Loco
ore 20.15 Coro civico città di Santeramo - Atrio Palazzo Marchesale - Maestro F. Tritto

SABATO 23

ore 10.00 I giochi di una volta - P.zza Garibaldi / P.zza Chiancone a cura delle scuole primarie I° e II° circolo
ore 19.30 Sfilata delle carrozza d'epoca - (100 cavalli e circa 50 carrozza d'epoca) via Jazzitiello, c.so Tripoli, via Iacoviello, via Stazione, via Cassano, C.so Italia, c.so Roma a cura di Pro Loco e scuderie Ciacciulli
ore 21.00 Concerto Rita Ciccarone e Alessio Giove - P.zza Garibaldi Musiche popolari - Rosalba Santoro

DOMENICA 24

ore 11.00 Giro in carrozza - Raduno P.zza Garibaldi
ore 19.00 Disceca del Marchese - Balletti in costume - C.so Roma/ P.zzo Marchesale a cura di Palestra Silhouette (coreografa Monica / Luminosa Pichichero)
ore 20.30 Eventi formativi - Degustazione guidata: i grandi vini rossi pugliesi - P.zzo Marchesale a cura di A.I.S.
ore 21.00 Gruppo musicale "U' munacid" - Piazza Garibaldi

SABATO 23 - DOMENICA 24

Stand gastronomici e degustazione prodotti tipici - P.zza Garibaldi

ore 17.00 Visita a Palazzi - chiesa Sant'Eligio e centro storico a cura di Lions

Mestieri d'epoca a cura di Ass. di categoria del settore agricolo / Federcasalinghe

Tradizioni - Il matrimonio: la zite e timbe de prime a cura del club Femminile

Museo della civiltà contadina - P.zzo Marchesale a cura di R. Tritto e M. Masi

Racconti e balli popolari - gruppo folkloristico, racconti e sceneggiature popolari

Proiezione film - P.zzo Marchesale - Sorella Chiara

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI