Sabato 16 Dicembre 2017
   
Text Size

In partenza i corsi "Welfare to work 2016"

welfare to_work 

 

CORSI GRATUITI E RETRIBUITI FINO A 2000 €

Rivolti a disoccupati e cassintegrati, i corsi permettono di acquisire nuove competenze professionali

Sono in partenza presso l’I.I.S.S. “Pietro Sette” di Santeramo in Colle i corsi “Welfare to work 2016”  grazie alla collaborazione con A.F.G (Associazione di Formazione Globale) e Kantea finalizzati ad acquisire competenze professionali direttamente spendibili nel mercato del lavoro e agevolare così il reinserimento occupazionale di chi è uscito dal mondo lavorativo e desidera ritrovare collocazione.
Per ogni ora di formazione è prevista una indennità di frequenza di € 5,00, per un massimo di € 2.000,00 pari a 400 ore di formazione. Ai corsisti non residenti nel comune di Santeramo sarà anche riconosciuto il rimborso delle spese di viaggio corrispondente al costo del mezzo pubblico.


La proposta formativa è ampia e variegata: dal corso per vetrinista a quello di marketing e promozione turistica, da quello di comunicazione a quello di contabilità e fiscalità, dal corso per sartoria a quello per addetto ai controlli dello spettacolo, dal corso per saldatore a quello di informatica.
Consultando il ricco catalogo è possibile scegliere tra i 24 percorsi formativi quello più adatto alle proprie esigenze.
(inserire link al catalogo)

I corsi daranno anche l’opportunità di ottenere certificazioni come la patente ECDL e il Trinity, e abilitazioni come quella per il commercio e la somministrazione di alimenti e bevande.

 

CHI PUÒ PARTECIPARE


Potranno accedere ai voucher formativi:

  • i disoccupati percettori di ammortizzatori sociali
  • i disoccupati privi di sostegno economico con reddito ISEE superiore a 3000 euro
  • i disoccupati inseriti in accordi di ricollocazione a seguito di accordi di programma o tavoli di crisi nazionali o locali
  • i lavoratori in cassa integrazione per cessata attività
  • i beneficiari della misura “Lavoro minimo di cittadinanza” finanziati con le risorse già trasferite agli Ambiti sociali di zona

 

MODALITA’ D’ISCRIZIONE

L’iscrizione ai corsi avviene esclusivamente mediante colloquio presso i Centri per l’Impiego. Tutti i disoccupati interessati potranno nel contempo recarsi presso i CPI di appartenenza ed inserire la propria candidatura in apposita banca dati.

 

Per maggiori informazioni e prenotazioni rivolgersi presso l’I.I.S.S. "P. Sette” in via F.lli Kennedy, 7 a Santeramo o contattare il referente, il prof. Angelantonio Digregorio al numero 3389909550.  Disponibile per maggiori dettagli anche lo staff dell’Associazione di Informazione Globale, in via Aldo Moro, 1 a Santeramo.

 

Commenti  

 
#1 lory 2016-10-04 09:38
ragazzi non vi affannate ad andare nei Centri per l'impiego. I corsi, in questa prima fase, saranno destinati esclusivamente a coloro che sono in cassa integrazione o in mobilità. I semplici disoccupati o coloro che percepiscono la NASPI non saranno destinati a nessun corso per il momento.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI