Martedì 18 Dicembre 2018
   
Text Size

Mostra fotografica sul Parco Alta Murgia

la mia_murgia 

 

Il Parco Nazionale dell’alta Murgia, patrimonio di inestinguibile valore pugliese, si appresta ad essere raccontato grazie alla mostra fotografica “La Mia Murgia- luci, colori, orizzonti nel Parco dell’Alta Murgia” a cura di Giuseppe Carlucci.

Settanta fotografie, dal 14 Maggio al 5 Giuno, saranno alla vista del pubblico presso il Palazzo Marchesale - Sala Don Tonino Bello - Piazza Garibaldi.

La mostra paesaggistico- naturalistica organizzata dall'Assessorato alle Politiche Culturali rifletterà quelli che sono i suggestivi spettacoli che la natura ci offre quotidianamente: scorci di orizzonti, panorami, animali, voli di uccelli, insetti e molto altro.

“L’evento culturale voluto dall'Assessore Gianni Sportelli – afferma Giuseppe Carlucci- è uno spaccato di quella che è la mia vista personale della Murgia legata a varie ore della giornata. Una vera e propria rappresentazione fatta con sentimento puro”.

“La Mia Murgia- Luci, colori, orizzonti” è a Santeramo per la prima volta. La passione per la fotografia hanno fatto sì che l’autore di queste opere – pur non possedendo uno studio fotografico- si cimentasse nella rappresentazione di una natura caratteristica e dalle radici storiche molto ampie in cui, tra sassi e sterpaglie, vi si sente l’impronta dell’uomo antico.

Giuseppe Carlucci ha precedentemente lavorato e collaborato con vari personaggi del mondo della fotografia realizzando documentari tra i quali “Alta Murgia, una terra strana” di Eugenio Manghi trasmesso su rai3.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI