Domenica 17 Dicembre 2017
   
Text Size

Iscrizioni aperte al secondo circolo didattico

scuola san_francesco_dassisi 

 

Con Circolare n. 22 del  21 dicembre 2015, il MIUR ha emanato disposizioni per l’iscrizione degli alunni alle Scuole dell’Infanzia e alle Scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2016/2017.

            Il termine di scadenza per le iscrizioni alle scuole dell’infanzia, alle prime classi delle scuole del primo ciclo, alle prime classi del secondo ciclo, è fissato al 22 febbraio 2016. Le domande possono essere presentate dal giorno 22 gennaio 2016.

E’ possibile avviare la fase della registrazione on line al portale del MIUR sul sito www.iscrizioni.istruzione.it già dalle ore 8:00 del 15 gennaio 2016.

Si precisa che, in base a quanto disposto dalla legge n. 135/2012 recante "Disposizioni urgenti per la razionalizzazione della spesa pubblica", le iscrizioni dovranno essere effettuate esclusivamente on line per tutte le classi iniziali della scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado.

Sono escluse da tale procedura le iscrizioni alla scuola dell'infanzia.


 

 

DISPOSIZIONI SPECIFICHE

 

a) Scuola dell’infanzia

L’iscrizione alle sezioni di scuola dell’infanzia è effettuata a domanda presso l’istituzione scolastica prescelta, come da modello Allegato A. All’atto dell’iscrizione, i genitori o gli esercenti la potestà genitoriale compilano anche il modello B, relativo alla scelta di avvalersi o meno dell’insegnamento della religione cattolica.

Possono, altresì, essere iscritti le bambine e i bambini che compiano tre anni di età i bambini che compiono tre anni entro il 31 dicembre 2016 si possono iscrivere anticipatamente i bambini  nati entro il 30 aprile 2014 e.

L'ammissione dei bambini alla frequenza anticipata è condizionata, ai sensi dell’art. 2 comma 2 del Regolamento di cui al D.P.R. 20 marzo 2009, n.89:

 alla disponibilità dei posti e all’esaurimento di eventuali liste di attesa;

 alla disponibilità di locali e dotazioni idonee sotto il profilo dell'agibilità e funzionalità, tali da rispondere alle diverse esigenze dei bambini di età inferiore a tre anni;

 alla valutazione pedagogica e didattica, da parte del collegio dei docenti, dei tempi e delle modalità dell'accoglienza.

 

      I genitori compileranno l’Allegato A , indicando il tempo scuola prescelto:

  • 25 ore settimanali
  • 40 ore settimanali
  • Fino a 50 ore settimanali

 

  1. b)Scuola Primaria

Le iscrizioni alla prima classe di scuola primaria presso le istituzioni scolastiche statali si effettuano esclusivamente on line, secondo le modalità indicate nell’allegato documento tecnico.

I genitori o i soggetti esercenti la potestà genitoriale :

- devono iscrivere alla classe prima della scuola primaria i bambini che compiono sei anni di età entro il 31 dicembre 2016;

- possono iscrivere anticipatamente i bambini che compiono sei anni di età entro il 30 aprile 2017. A tale ultimo riguardo, per una scelta attenta e consapevole, i genitori o gli esercenti la potestà genitoriale possono avvalersi delle indicazioni e degli orientamenti forniti dai docenti delle scuole dell’infanzia frequentate dai propri figli.

All’atto dell’iscrizione, i genitori  esprimono la propria opzione  rispetto alle possibili articolazioni dell’orario settimanale che, in base al D.P.R. 89/2001, è così strutturato:

  • 24 ore
  • 27 ore
  • Fino a 30 ore
  • 40 ore – tempo pieno

L’accoglimento delle opzioni fino a 30 ore o per il tempo pieno è subordinato all’esistenza di risorse di organico.

Al fine di garantire l’assolvimento dell’obbligo di istruzione, le famiglie che intendono avvalersi dell’istruzione parentale presentano, entro il medesimo termine del 15 febbraio, specifica dichiarazione direttamente alla scuola primaria statale viciniore, dimostrando di possedere le competenze tecniche e i mezzi materiali per poter provvedere, in proprio o mediante frequenza di una istituzione non statale non paritaria, all’istruzione del proprio figlio. Sulla base di tale dichiarazione, il dirigente dell’istituzione scolastica prende atto che l’assolvimento dell’obbligo di istruzione viene effettuato mediante l’istruzione parentale, comunicando, altresì, alla famiglia che entro il termine dell’anno scolastico l’alunno dovrà sostenere il prescritto esame di idoneità alla classe successiva.

Analogamente, per quel che concerne l’accesso alle classi successive alla prima, si richiama all’attenzione che gli alunni soggetti all’istruzione parentale debbono sostenere l’esame di idoneità prima dell’inizio dell’anno scolastico.

 

  1. c)Scuola secondaria di primo grado

Per l’anno scolastico 2016/2017 devono essere iscritti alla classe prima della scuola secondaria di primo grado gli alunni che abbiano conseguito l’ammissione o l’idoneità a tale classe.

Le iscrizioni alla prima classe di scuola secondaria di primo grado presso una istituzione scolastica statale si effettuano esclusivamente on line direttamente alla scuola prescelta.

                       

 

RESPONSABILITA’ CONDIVISA

 

La citata Circolare Ministeriale chiarisce che l’obbligo di istruzione coinvolge la responsabilità dei seguenti soggetti:

-          i genitori, il tutore o colui che esercita la potestà genitoriale, cui competono la scelta  e le opzioni del tempo scuola;

-          le istituzioni scolastiche da cui dipende l’adozione delle strategie  più efficaci e coerenti atte a garantire elevati livelli di apprendimento e formazione;

-          l’Amministrazione cui è affidato il compito di stabilire i criteri, gli indirizzi e i presupposti per l’assolvimento dell’obbligo di istruzione;

-          gli Enti Locali cui spetta di assicurare le condizioni più idonee, per la piena fruizione del diritto allo studio da parte di ciascun alunno e di garantire i supporti strutturali e le dotazioni necessarie allo svolgimento dell’attività didattica.

 

 

INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA

 

La facoltà di avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica viene esercitata dai genitori, al momento dell’iscrizione, mediante la compilazione dell’apposita sezione on line (modalità cartacea per la Scuola dell’Infanzia). La scelta ha valore per l’intero corso di studi e, comunque, in tutti i casi in cui sia prevista l'iscrizione d'ufficio, fatto salvo il diritto di modificare tale scelta per l’anno successivo entro il termine delle iscrizioni esclusivamente su iniziativa degli interessati.

Al fine di garantire all’utenza  supporto e consulenza, si informa che la Segreteria è aperta tutti i giorni dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e il martedì e il giovedì, dalle ore 15,00 alle ore 17,00.

La presente Circolare viene divulgata mediante inserimento nel sito web di istituto www.santeramo2cd.it, mediante affissione all’Albo, tramite invio ai giornali telematici www.santeramo.it, www.santeramolive.itwww.santeramoweb.com e tramite inoltro per posta elettronica al Comune di  Santeramo in Colle.

           

                                                                            Firmato:IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                                           (dr.ssa Maria Digirolamo)

 

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI