Domenica 18 Agosto 2019
   
Text Size

Imma Sirressi: “Vorrei dedicare lo scudetto ai Santermani”

imma sirressi 

 

“Ieri ho capito di aver realizzato un sogno: la coppa scudetto era a qualche metro da me e l’adrenalina era alle stelle. Ho capito che dopo tanti sacrifici avevo raggiunto un obiettivo prestigioso; giocare una finale non capita tutti i giorni e io ne sono orgogliosa. Ieri avremmo meritato di vincere, sappiamo che siamo sfavorite ma ce la giocheremo fino alla fine”

Imma Sirressi rappresenta Santeramo nel mondo del volley da diversi anni ormai.

Casalmaggiore sta disputando in questi giorni la finale scudetto contro Novara tra le favorite per il titolo.

“Sono felice perché gioco in una città tranquilla, faccio parte di un gruppo che non ha nulla da perdere formato da ragazze giovani che hanno fame di vittorie, (sottolineo che siamo la squadra rivelazione della stagione). Vorrei tanto dedicare una vittoria ai santeramani che da sempre mi fanno sentire affetto e vicinanza”.

Gara 1 ieri si è conclusa con il risultato di 3-2 per i Piemontesi al Tie Break.

Quando però si parla di nazionale Imma ha le idee chiare:” Sono un pò delusa: tenevo e tengo alla nazionale ma alcune scelte ed alcuni modi di fare mi hanno ferita. Credevo dopo tanto lavoro di meritare un’opportunità che però non mi è stata mai concessa. Ho rifiutato la mia ultima chiamata in nazionale perché ero stufa di alcuni atteggiamenti, ma in futuro mai di mai…valuterò di sicuro le prossime chiamate”.

Parlando della prossima stagione il libero santermano dichiara: “Mi piacerebbe tanto restare qui a Casalmaggiore: avremo la coppa CEV da giocare, sono all’apice della mia carriera e desidererei continuare la mia avventura qui in Lombardia”

La redazione di santeramoweb augura ad Imma Sirressi in bocca al lupo per la finale scudetto.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI