Martedì 17 Ottobre 2017
   
Text Size

Nuovi volontari per la protezione civile a Santeramo

volontari protezione_civile 

Dalla Casa Comunale riceviamo e pubblichiamo

 

Si è svolta martedì 31 marzo 2015 presso la Sala Consiliare del Palazzo di Città, alla presenza del Sindaco, della Giunta, del Comandante della P.M. Magg. Caporusso e del Comandante dei CC Maresciallo Falagario, la cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione al corso di formazione dei volontari della Protezione Civile di Santeramo in Colle e del completo arruolamento degli stessi.

L’Amministrazione Comunale ha fortemente voluto il Gruppo di Volontari nell’ottica della garanzia di tutela della sicurezza e della  prevenzione nei confronti della popolazione cittadina.

Il Gruppo, che dispone di Volontari eterogenei, uomini e donne, di diverse fasce di età e competenze professionali, è il frutto di ben due bandi di selezioni e istanze di partecipazione, di due prove di verifica attitudinale e motivazionale e due corsi di formazione base per la conoscenza della legislazione nazionale, regionale e comunale, degli assetti organizzativi e delle procedure comportamentali nelle attività della Protezione Civile. I volontari hanno acquisito le conoscenze essenziali, normative ed operative, sulle attività di Protezione Civile e sul ruolo del volontario, nella consapevolezza che le attività formative, informative e di addestramento costituiscono il principale presidio a tutela della pubblica incolumità e salvaguardia dei beni pubblici e privati e dell’ambiente. Hanno approfondito le tematiche della sicurezza, alla conoscenza specifica del Piano Comunale di emergenza del Comune di Santeramo in Colle, alla progettazione di un’esercitazione di Protezione Civile. Pertanto,  hanno chiuso il primo ciclo della formazione, ne seguiranno altri in quanto la formazione, in tale ambito, è continua.

Il Sindaco ha ringraziato ufficialmente gli stessi Volontari per la disponibilità e la dedizione dimostrata, rilevando, soprattutto, che nella nostra Città forte è lo spirito di gratuità, il quale comporta nessun riconoscimento se non quello sociale e personale, il che è sintomo di speranza al miglioramento sotto tutti i punti di vista. Ha ringraziato il Responsabile della Protezione Civile, il Comandante Caporusso, e il referente sul territorio, il sig. Donato Difonzo, il quale ha provveduto, con passione ed entusiasmo, a predisporre le procedure necessarie per la formazione dei nuovi volontari. Ha ringraziato, infine, il Comandante dei CC  Magg. Falagario della forte collaborazione in tema di sicurezza pubblica.

                È un altro passo avanti nell’impegno del nostro governo cittadino alla partecipazione diretta nelle attività di prevenzione dai rischi e soccorso in emergenza.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI