Domenica 22 Ottobre 2017
   
Text Size

Sicurezza e prevenzione. Incontro al Comune tra Sindaco e associazioni di categoria

comune 1 

Dalla Casa Comunale riceviamo e pubblichiamo

 

La sicurezza dei cittadini è una delle tematiche che maggiormente interessa all’ Amministrazione Comunale, uno dei punti cardini del programma politico che si è inteso realizzare al fine di garantire la crescita del territorio santeramano sotto tutti i punti di vista. Diverse sono state le iniziative intraprese dal Sindaco presso le Autorità di Pubblica Sicurezza a partire dal Prefetto di Bari.

Il Sindaco, alla luce dei recenti fatti di cronaca, ha incontrato martedì 24 marzo presso la Sala Consiliare del Municipio le Associazioni di categoria degli Operatori economici operanti sul territorio:   Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato, Casartigiani,  Coldiretti, Confagricoltura, CIA.

E’ stata invitata anche la rappresentanza Locale dell’Associazione “LIBERA”, attiva nel sollecitare la società civile alla lotta alle mafie e a promuovere la legalità e la giustizia.

E’ stato un primo incontro per individuare e sviluppare iniziative idonee.  I presenti hanno convenuto di rivedersi a breve invitando il Comandante della locale Stazione dei Carabinieri e il Comandante della Polizia Locale per definire una comune linea di azione e di coordinamento per la repressione della criminalità e la garanzia di sicurezza. Questo l’orientamento dell’ Esecutivo della nostra cittadina, il quale intende adottare tutti gli strumenti utili e necessari, ricorrendo anche ad una concreta attività di sensibilizzazione alla collaborazione tra Cittadini , Istituzioni e Forze dell’Ordine.

Si vuole promuovere una cultura della collaborazione con le Forze dell’Ordine attraverso comportamenti virtuosi per garantire tutte le forme di prevenzione e di contrasto alla criminalità.

È anche intenzione della Pubblica Amministrazione concordare con le Forze dell’Ordine e con le Associazioni di Categoria un “Vademecum dei Comportamenti virtuosi per la Vigilanza attiva” per facilitare la promozione della cultura della legalità e della sicurezza.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI