Venerdì 15 Dicembre 2017
   
Text Size

Impresa. Domani la presentazione di E-SUAP

e-suap 

 

L’evoluzione dello Sportello per le Attività Produttive si chiama e-Suap ovvero una piattaforma telematica che permette di instaurare e gestire in tempo reale qualunque rapporto fra Pubblica Amministrazione, Imprese e operatori economici che vogliono aprire una nuova attività o modificarne i tratti essenziali.

Meno carta, meno file, meno tempo perso e meno burocrazia, insomma, grazie ad un collegamento con tutti gli attori della catena autorizzativa (dal Comune alla Camera di Commercio, dalla Asl ai Vigili del Fuoco e via di seguito) che si interfacciano con l’imprenditore per guidarlo nei diversi passaggi.

L’utente, dunque, potrà seguire minuto per minuto la sua pratica, intervenendo su richieste degli enti autorizzativi e integrando quanto necessario.

Tutto questo si chiama “e-Suap” e sarà presentato domani 30 luglio a Santeramo in Colle (Palazzo Marchesale, sala “Padre Nicola Giandomenico”, alle ore 18.00).

Prenderanno parte all’incontro l’Ing. Francesco Surico, Innova Puglia; il dott. Vincenzo Lorusso, presidente Murgia Sviluppo; l’Ing. Michele Martinelli, direttore tecnico Murgia Sviluppo; Michele D’Ambrosio, sindaco del Comune di Santeramo in Colle; Gianni Sportelli, assessore attività produttive e innovazione tecnologia Comune di Santeramo in Colle; Giuseppe Dimauro, amministratore unico Code Architects s.r.l. e Regional Director Microsoft e l’Ing. Sabino Labarile, responsabile progetto e-SUAP.

Il progetto - cofinanziato dalla Regione Puglia in ambito Living Labs - è stato realizzato in collaborazione con Murgia Sviluppo s.c.a.r.l. responsabile del Patto Territoriale Del Sistema Murgiano, avente come bacino di utenza per il SUAP 17 comuni della zona della Murgia (fra cui la stessa Santeramo oltre a Cassano delle Murge) con il laboratorio di Informatica Industriale del Politecnico di Bari.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI