Giovedì 23 Maggio 2019
   
Text Size

LEILA SHIRVANI INCANTA IL PUBBLICO

leila_cello_1



Prosegue nel migliore dei modi la 5a stagione concertistica santermana: lunedì 28 giugno, Leila Shirvani ha incantato il pubblico con la sua virtuosa esecuzione al violoncello. Ancora una volta la fine sensibilità del direttore artistico dell'associazione Amici della Musica, Nico Sette, ha dato l'opportunità al pubblico di Santeramo di apprezzare una giovane musicista dal grande talento, di cui sicuramente sentiremo parlare. Eccezionale, poi, la possibilità di avere nello stesso momento un comunicatore come Alessandro Zignani, che ci ha guidato all'ascolto con la naturalezza di un amico che vi mostra la sua casa.

Il programma, come ha spiegato il Maestro Zignani, è stato ben organizzato, comprendendo nel concerto i due miti del Romanticismo: Don Giovanni e Faust, grazie ai brani di Schubert, Dvorak, Granados e Popper.Tutti compositori che hanno saputo coniugare stili e fonti diverse per fare della loro musica un'esperienza unica e personale. L'esibizione della giovane violoncellista, accompagnata al pianoforte dalla madre, Jeanette Oliver, è stata di una classe impeccabile, ma dove veramente Leila Shirvani ha dato dimostrazione di virtuosismo è stato nell'esecuzione delle Variazioni di Niccolò Paganini, brano di difficile esecuzione. Le mani dell'artista hanno toccato in ogni punto e in ogni modo lo strumento, traendone quella voce quasi umana che è peculiare del violoncello.

Al termine del concerto, resta il ricordo di una grande serata di musica, ma soprattutto del meraviglioso sorriso con cui Leila Shirvani ha elargito gioia e divertimento al pubblico di Santeramo.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI