Giovedì 13 Dicembre 2018
   
Text Size

Santeramo: autista accoltellato da un uomo di origine marocchina

carabinieri-migranti

Notte faticosa per i Carabinieri di Santeramo in Colle. 

Ieri, verso le ore 23.55,  un uomo di colore di nazionalità italiana di genitori marocchini ha aggredito con un coltello un conducente di mezzi pubblici.

Secondo quanto riferito dal comandante dei carabinieri di Altamura l’ autista operava sulla tratta tra Spinazzola e Gioia.

L’uomo è stato ferito ad una mano e portato al Policlinico di Bari.

Sembra che l’aggressione sia stata scaturita, a fronte della richiesta da parte dell’aggressore di scendere ad un’altra fermata non autorizzata, in più era sprovvisto di titolo di viaggio.

A quel punto l’aggressore, nato a Gravina ha estratto il coltello dallo zainetto e ha accoltellato l’autista - G.S. di origine gravinese - ferendolo.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Santeramo traendo in arresto l’autore del gesto con l’arma ancora a seguito.



Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI